La vita scorre Ebook

LA VITA SCORRE. VAI OLTRE – COME USCIRE DA UNA RELAZIONE TOSSICA E RINASCERE EMOTIVAMENTE – VERSIONE E-BOOK

Una relazione affettiva ci può nutrire come annientare, l’effetto benefico o tossico che ha sulla nostra mente dipende anche da noi. Parliamo tanto di sentimenti ma non li sappiamo davvero praticare. L’incapacità di riconoscere il ‘confine’ tra un amore sano e uno malato rende gli individui sempre più fragili, vulnerabili, dipendenti, ossessionati dal possesso dell’altro e incapaci di riconoscere la tossicità di un legame.
Ecco dunque che proliferano relazioni caratterizzate da brevissimi intervalli di euforia che si disperdono dentro lunghi momenti di sofferenza, instabilità, solitudine, aggressività.  Si tratta di rapporti malati che nulla hanno a che vedere con l’amore sano, caratterizzato da elementi quali la comunicazione, il rispetto, la fiducia, l’empatia e la reciprocità. Creano dipendenza alla stregua di sostanze stupefacenti in quanto si strutturano su meccanismi che nella fase iniziale creano piacere ed eccitazione, poi però, nel lungo termine, generano gravi effetti collaterali e necessitano, al fine della guarigione, di una fase di disintossicazione proprio come avviene con le droghe.
Il mio testo ‘La vita scorre. Vai oltre. Come uscire da una relazione tossica e rinascere emotivamente’ nasce dal desiderio di aiutare le persone a comprendere se si trovano in un legame malato e a capire come, anche loro, contribuiscono a mantenerlo in piedi. Il libro offre inoltre utili suggerimenti per mettere il punto a una relazione distruttiva al fine di riprendere in mano la propria vita e rinascere emotivamente.
In ambito clinico mi occupo quotidianamente di problematiche correlate alla dipendenza, alla manipolazione affettiva, al narcisismo patologico e offro il mio aiuto attraverso terapie individuali, incontri di gruppo e con i miei scritti.  Troppo spesso, quando si parla di dinamiche di dipendenza e manipolazione relazionale, ci si focalizza unicamente sulle caratteristiche del cosiddetto ‘predatore affettivo’.

Per quanto sia fondamentale riconoscere i tratti distintivi di un/a personalità disturbata e manipolatrice (ci sono in commercio numerosi e utili libri in merito) è altrettanto prezioso far luce sui processi mentali ed emotivi tipici di chi rimane invischiato dentro dinamiche manipolative, rendendosi corresponsabile di una relazione patologica.  Ecco dunque che la finalità primaria di questo testo è quella di fornire al lettore un’idea dei meccanismi mentali ed emotivi che lo tengono imprigionato in una relazione tossica al fine di riconoscerli, correggerli e imparare a interrompere il legame quando è inevitabile.
Ricordiamoci che cercare unicamente fuori le cause della propria sofferenza distrae la persona da ciò che può fare per gestire quel dolore. Limitarsi unicamente ad individuare ‘un’o ‘il’ colpevole non ripara i danni emotivi e affettivi, anzi, può indurre l’individuo in uno stato di lamentazione cronica e di vittimizzazione che prolunga il malessere.
Il libro è suddiviso in tre parti. Nella prima vengono illustrate le principali trappole in cui cade la persona che si annulla nella relazione tossica e non riesce a distaccarsi.
La seconda parte è dedicata all’approfondimento dei vissuti emotivi tipici che si attivano nelle dinamiche di dipendenza e manipolazione affettiva e che possono interferire, se non adeguatamente elaborati, con il processo di chiusura di una relazione malata.
Nella terza ed ultima parte viene approfondito il concetto di ricostruzione personale e vengono evidenziate le tappe fondamentali necessarie per riprendere in mano la propria vita e rinascere emotivamente dopo un distacco. Vengono inoltre fornite linee guida per riconoscere i segnali d’allarme tipici di una relazione malata al fine di tutelarsi ed acquisire nuovi e più funzionali codici ‘affettivi’ che permettano di strutturare relazioni sane.
Ogni parte del testo è arricchita dai miei ‘Pensieri-guida’. Ho selezionato alcuni contributi tra quelli che da circa un anno pubblico quotidianamente su ‘Le più belle frasi della Dott.ssa Francesca Saccà ’ con l’obiettivo di valorizzare questo scritto con pensieri che siano per voi come un navigatore che possa aiutarvi ad orientarvi, a promuovere consapevolezza circa i vostri disagi e a far luce sugli errori che non vi permettono di uscire da una relaziona malata. I miei pensieri-guida hanno lo scopo di spronarvi a gettare le basi per una rinascita emotiva, riprendere il cammino e andare oltre il dolore del distacco.
Mi auguro che questo testo possa donarvi un insegnamento prezioso, quello che la vita scorre. E che solo imparare a far fluire, ad andare oltre, ci permette di dare un senso al tempo che passa, senza sprecarlo.

Francesca Saccà

PUOI ORDINARE LA TUA COPIA DE ‘LA VITA SCORRE. VAI OLTRE’  QUI

EBOOK: https://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/saggistica/la-vita-scorre-vai-oltre-ebook.html